Prima vittoria per l'AP Peugeot Tartarelli Monopoli contro la Dinamo Brindisi

 

Arriva sul parquet del Pala Ipsiam la prima vittoria stagionale per l’AP Peugeot Tartarelli Monopoli contro la Dinamo Brindisi con il risultato di 91 a 68. Una vittoria corale che serviva al gruppo allenato da coach Cazzorla dopo un inizio di campionato fin ora privo di acuti.

Coach Cazzorla parte con il quintetto formato da Lescot, Brunetti, Lamanna, Argento e Calabretto. Coach Cristofaro risponde con Dario, Menzione, Ahmed, Sukteris e Di Salvatore. Fin dal primo quarto l’AP attacca e difende molto bene, dando poco spazio agli ospiti e fa capire quelli che saranno i ritmi per tutta la durata della gara ai brindisini. La difesa aggressiva rompe gli schemi di gioco della Dinamo e permette veloci ripartenze in contropiede con Lamanna che raccoglie rimbalzi tenendo lontano Ahmed dall'area pitturata. Il vantaggio accumulato, grazie anche alle bombe di Liaci, sembra incolmabile per i brindisini che però mossi dall'orgoglio e trascinati da Menzione si avvicinano nel punteggio fino a – 7 chiudendo la prima frazione di gioco 41 a 34. Nella ripresa però il rientrante Persichella timbra la partita con due bombe pesantissime che ricacciano indietro gli ospiti che, stanchi ed ormai disuniti, non riescono più a creare grattacapi per i ragazzi di Cazzorla.

L’AP per la quarta giornata di C Silver si è finalmente costituita nella formazione completa con il rientro di Vincenzo Persichella e coach Cazzorla può ritenersi soddisfatto del suo lavoro e di quello della sua squadra «siamo riusciti ad evitare quei break che nelle tre giornate precedenti sono state deleterie. Sicuramente molto ci ha aiutato prendere molti tiri aperti quando la Dinamo stava difendendo a zona. Abbiamo avuto il piacere di far circolare bene la palla e quindi cercare quell’extra press per poter tirare liberi e con i piedi per terra. Nei primi due quarti è stato importante l’apporto dei lunghi perché abbiamo portato a caricare di falli Ahmed e quindi a poter tirare più liberamente».

Un entusiasta Giovanni Lamanna al termine della gara commenta «sono davvero contento di questo risultato perché dà merito al nostro impegno e dedizione durante queste giornate. È stato un grande riscatto per questa squadra che merita di fare bene e di ottenere un posto tra le prime otto per accedere ai playoff, per questo sono sicuro che continueremo a lavorare con grande impegno».

La prossima gara, sabato 3 novembre, a Bari contro il Cus potrebbe essere insidiosa per i nostri atleti che dovranno affrontare gli under di coach Miriello, «è una gara delicatissima» spiega coach Cazzorla «è un gruppo di giovani che gioca con una verve ed una carica fisica ed atletica di gran livello. Dobbiamo stare attenti a non cadere nelle loro situazioni di raddoppio».  Lamanna in preparazione per la quinta giornata aggiunge: «è una squadra che può essere un nostro diretto contender per i play off, sabato dobbiamo giocarcela fino all’ultimo, facendo una prestazione corale di grande impegno».

 

TABELLINI

AP MONOPOLI: Lescot 16 Calabretto 14 Brunetti 7 Argento 12 Allegretti 2 Lamanna 8 Lisci 10 Palmitessa 12 Persichella 10

DINAMO BRINDISI: Menzione 22 Ahmed 17 Sukteris 19 Dario 4 Bove 2 Di Salvatore 4

 

Read 78 times

  

 

Ap Monopoli Basket | Passion for Basket

Seguici su Facebook

Facebook

Gallery

Top
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Più info…